Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.

 
CHIEVO







C’è un mondo dove il musso che vola e il ciuccio partenopeo – del resto animali che si somigliano – camminano affiancati, un mondo in cui Giulietta è una seria ragazza e il Vesuvio è un placido pentolone in cui cuocere quello che dividi a tavola. È il mondo degli “Amici del Chievo” e di chi, come loro, condivide la stessa convinzione che il calcio possa essere veicolo anche di messaggi sociali.
È su questi presupposti che, il prepartita di ChievoVerona-Napoli (partita poi vinta dai ragazzi di Sarri per 1 a 0) ha visto prendere vita, presso l’ex teatro parrocchiale di Chievo, un simbolico incontro tra i responsabili e parecchi sostenitori dell’associazione che riunisce i club clivensi ufficialmente riconosciuti e alcuni rappresentanti di diversi circoli aderenti all’Associazione Italiana Napoli Clubs. Non un gemellaggio, ma un terzo tempo anticipato, un momento conviviale – di cui ha parlato anche “Il Mattino” di Napoli – al quale hanno partecipato più di un centinaio di persone, alcune delle quali provenienti, oltre che ovviamente da Napoli, da città vicine come Bologna, Brescia, Guastalla, Milano e Treviso ma anche dalla lontana e calabrese Soverato.
Testimonianze semplici ma sentite, racchiuse nel simbolico scambio di omaggi, ma soprattutto testimonianze di chi vede lo sport come un’occasione di festa e crede che il calcio sia solo occasione d’incontro e non di scontro com'è la filosofia sportiva di chi porta avanti i valori propugnati dalla Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio.


CHIEVO2

























08_(1)21_(3)

Unaltra iniziativa di grande successo per il Coordinamenti del Cesena e il Club Roccarossoverde di Terni

all'insegna dell'amicizia e della sportivitàIl sabato è iniziato con una partita tra i rappresentanti delle due tifoserie

mentre un'altra delegazione dei tifosi romagnoliaccompagnati dagli amici di Ternivisitava la cittadina medievale

 di Narniper proseguire tutti insieme a tavola per il pranzo

Prima della partita sono scesi in campo bambine e bambini dei due clubs(Coordinamento Cesena e Roccarossoverde)

con le maglie delle rispettive squadre.

La sera invecenella tensostruttura di Rocca San Zenonesi è tenuta una cena di beneficenza 

(organizzata da Special Olympics in collaborazione con Roccarossoverde dove sono stati raccolti 3.300 eurocui hanno

partecipato anche una delegazione di tifosi cesenati e alcuni associati del Club KickOffaffiliato al Coordinamento Clubs,

 che questa mattina hanno visitato la cascata delle Marmore assieme agli amici di Roccarossoverde.

Iniziative come queste vorremmo possano rappresentare momenti significativi che ci auguriamo 

diventino sempre più frequenti in ogni stadio italiano.

Amicizia e rispetto valgono e servono più di un goal e di una vittoria.










19/03/2014 Inaugurazione nuova sede del Coordinamento Clubs Cesena

Alla presenza del Sindaco di Cesena Paolo Lucchi e di una nutrita rappresentanza dell'A.C. Cesena capitanata dal Presidente Giorgio Lugaresi e di diversi tifosi è stata inaugurata oggi ufficialmente la nostra nuova sede in Via Veneto 19. Siamo fermamente convinti che tale sede diventerà la casa del tifoso nonché un luogo di incontro dove parlare dello sport in generale e del Cesena in particolare. Da ieri fra l'altro siamo operativi in qualità di unico punto di prevendita ufficiale dei biglietti per le partite casalinghe. Vi aspettiamo numerosi.


cesena1





cesena3





cesena5








Modena, 14 marzo 2014


Si è svolta a Modena presso la sede del Club "Belli Carichi 

ed Modna" la consueta riunione degli Associati F.I.S.S.C.

con i Rappresentanti di:Modena,Cesena,Spal,Roma,Perugia,

Pisa,Brindisi,Cosenza,Verona Hellas,Chievo,Vicenza,Napoli,

Udinese,Empoli,Bologna,Parma e Treviso.


Modena_(1)









Modena_(4)










Modena_(5)












8 MARZO 2014


13112_(7)






Dal punto di vista sportivo sabato scorso 08 marzo per il Cesena è stata una giornata “amara”. Questa “amarezza” però è stata mitigata anzi diciamo pure superata attraverso la positività che ci è pervenuta dalla splendida accoglienza ricevuta dal Pescara Calcio e dal Club al femminile Donne Biancazzurre che unitamente ai tifosi, alle donne del nostro Coordinamento hanno dato vita ad un incontro extra calcistico all’insegna del motto “Avversari in Campo, Amici Fuori” ha partecipato all'incontro anche l’Associazione di Pescara Diversuguali(che da tempo hanno stretto una collaborazione a sostegno del Pescara calcio e del club Donne Biancazzurre). Queste manifestazioni fanno il bene del calcio perché abbattono il campanilismo, bagaglio culturale spesso del tifoso, e avvicinano le persone senza preconcetti o prevenzioni di sorta solo per il piacere dello stare insieme. Vogliamo dare voce, spazio, risalto a questa cosa perché crediamo che il futuro dello sport in generale e nel nostro caso del calcio in particolare non possa, anzi non debba, prescindere dal rispetto reciproco pur se “divisi” da passioni sportive diverse. Quindi

avanti così, proviamo a mantenere, implementare queste manifestazioni senza aver paura di essere tacciati di perbenismo di circostanza. Dobbiamo fare in modo che quanto di buono viene fatto nel mondo del calcio abbia lo stesso spazio, la stessa cassa di risonanza dei comportamenti di violenza. La devianza è a detta di molti accattivante ma dobbiamo essere tutti convinti di metterla in… fuorigioco.








CASMS







                                                    FEDERAZIONE ITALIANA SOSTENITORI 
SQUADRE CALCIO

Nel quadro delle attività della FISSC ( Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio) relative al confronto collaborativi con le massime espressioni del mondo del calcio italiano, si sono tenuti venerdì 28 febbraio due importanti appuntamenti. Il primo tenutosi presso la sede dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive. L’incontro ha visto protagonisti il Vicepresidente operativo dell’Osservatorio Dott. Roberto Massucci e una delegazione rappresentativa delle tifoserie dei Clubs di Serie A, B e lega Pro aderenti alla FISSC (Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio) capeggiata dal Presidente Nazionale della FISSC  Francesco Lotito. 
Il secondo incontro ha visto come gradito interlocutore della FISSC (Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio) il Presidente della Lega Serie B Andrea Abodi e si è tenuto presso la sede della Federazione Italiana Gioco Calcio. 
Il Vicepresidente operativo Dottor Massucci , ribadendo ai presenti l’importanza di confronti periodici con le tifoserie, ha comunicato ai convenuti, la costituzione di una task force aperta a tutte le componenti del pianeta calcio italiano. Tale task force sarà diretta da organismi delegati dal ministero degli interni. Il nuovo organismo creato dovrebbe terminare la propria sessione lavori entro il mese di marzo. 
Il Presidente Abodi, invece, ha espresso ai delegati della FISSC (Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio) la propria speranza affinché il lavoro svolto in tempi rapidi possa portare i risultati  che tutto il mondo del calcio, compresi i tifosi , attende. Lo stesso Abodi, inoltre, ha espresso la propria convinzione nel portare avanti il progetto denominato “B Futura” che contiene, in maniera determinante, al proprio interno disposizioni sul miglioramento degli standard di fruibilità degli stadi con evidenti vantaggi sia per la sicurezza sia per la vivibilità stessa degli impianti da parte dei tifosi, quali principali fruitori dell’evento sportivo. A tal proposito importante è stata l’anticipazione da parte del massimo esponente della Lega Serie B di eliminare le cosiddette “gabbie” dove normalmente sono contenuti i tifosi ospiti. Dopo tale esposizione si è aperta un’articolata discussione che ha visto protagonisti diversi delegati intervenuti che hanno posto all’attenzione di Abodi alcune problematiche concrete quali ad esempio l’adeguamento dell’annuario relativo agli striscioni, allo stato non aggiornato, oltre che la richiesta pervenuta alla Lega di un intervento che potesse far sì che ci fosse uniformità sostanziale per quanto riguarda i biglietti di ingresso nei vari stadi italiani specie quelli che riguardano i “ costi ridotti”. 
Gli incontri si sono conclusi con reciproca soddisfazione dei partecipanti, e con la convinzione che il confronto fra le varie “anime” del calcio italiano non sia solo utile ma necessario.

Erano presenti all’incontro il Presidente FISSC Francesco Lotito(anche Presdiente AIRC) – Vice Presidente FISSC e Pres. Coordinamento Clubs Cesena Roberto Checchia oltre  ai rappresentanti delle tifoserie di Empoli, Ternana,  Lanciano, Latina, Pescara, Spal e ANFISSC(associazione nazionale tifoserie femminile).

Area Comunicazione FISSC  



2 febbraio 2014

Gentile Sig. Roberto Checchia , 

A nome mio personale, a nome degli organi e soprattutto del popolo che rappresento in Italia mi permetta di ringraziare lei e la Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio per l’iniziativa e per il sostegno fatto nel promuovere la nostra federazione del Kosovo negli organi internazionali FIFA e UEFA. 
Non vorrei soffermarmi sull'importanza del Calcio e dello Sport in generale, ma ci tengo ad evidenziare come questi tipi di attività fanno crollare le barriere geografiche, politiche e culturali fungendo da ponte di collegamento pacifico e fraterno tra i popoli. 
Nell'attesa e nella speranza che presto si possa realizzare questo progetto dell’inclusione del Kosovo negli organi sopracitati aprendo così anche la via ufficiale affinché si possano realizzare tanti incontri, sia di natura sportiva che non, l’Ambasciata del Kosovo ci tiene ad esprimere i sensi più alti della sua considerazione e a mandarvi i più sentiti saluti. 

Bukurije Gjonbalaj
Ambasciatore 

Ambasciata del Kosovo in Italia






Milano 15 novembre 2013

La Nostra Gente, la grande ricerca di mercato sulla Serie B

logo_serieBwin


Communicato Stampa N. 45 - 15/11/2013







Milano 07 novembre 2013

Programma del Convegno della FISSC a Terni

RoccarossoverdeInvito


Il Programma




Cesena 30 ottobre 2013

Coordinamento_CesenaCesena - Ternana : l'amicizia vale come un goal....


Venerdì 1 novembre, in concomitanza con l'impegno casalingo del Cesena contro la Ternana, il Coordinamento Clubs Cesena sarà protagonista insieme agli amici del club Rocca RossoVerde di Terni di due iniziative nel segno dell'amicizia e del rispetto.Si inizierà al mattino con la prima iniziativa presso il centro sportivo Kick Off di Villa chiaviche, sede del club facente parte del Coordinamento, durante la quale e' previsto un triangolare di calcetto tra una formazione del Coordinamento, una del Club Kick Off ed una degli amici di Terni; al termine del mini torneo i partecipanti pranzeranno tutti insieme a base di piadina e salsiccia. La seconda iniziativa, in collaborazione con le due società (A.C. Cesena e Ternana calcio), vedrà coinvolti alcuni giovani tifosi dei due coordinamenti che saranno i protagonisti del cerimoniale d'ingresso in campo delle due squadre. I giovani tifosi si incontreranno nel pre partita  allo stadio Dino Manuzzi e pranzeranno insieme; questi momenti di aggregazione serviranno ai piccoli tifosi per creare nuove amicizie.

"Avversari In Campo Amici Fuori"


Milano 03 settembre 2013

 

 

Comunicato FISSC

FISSC_LOGO
Il giorno 6 settembre, a Salerno, si terrà la riunione del consiglio direttivo della F.I.S.S.C. (Federazione Italiana Sostenitori Squadre Calcio). L'organismo federativo raggruppa numerosi centro di coordinamento clubs dalla serie A ai dilettanti. La sessione di lavoro si arricchirà di un evento-spettacolo che si svolgerà nella serata del 6 settembre presso il teatro Ghirelli di Salerno. Nel corso di una serata-spettacolo 20 ragazze rappresentanti di vari centri di coordinamento aderenti alla F.I.S.S.C. si "sfideranno" simpaticamente in una gara di grazia e simpatia, alla fine della quale sarà eletta Miss "La tifosa più bella d'Italia". Il C.C.S.C. intende stemperare, con questo evento, le "pesantezze" che, le pur giuste rivalità tra tifoserie, vengono messe in evidenza nei rapporti tra opposte fazioni di tifosi, cercando di lanciare da Salerno un momento di distensione. Le ragazze sfileranno, nella fase di presentazione, con la "maglietta" della propria società di appartenenza. Successivamente le stesse maglie saranno messe all'asta. Con il ricavato si acquisterà un defibrillatore che sarà donato alla Croce Rossa Italiana di Salerno.


Nella giornata del 7 settembre si svolgerà un dibattito che avrà come argomento principe le problematiche del mondo del calcio italiano all'inizio della stagione agonistica 2013-2014. Parteciperanno i rappresentati dei vari centri di coordinamento, giornalisti, esperti del mondo del calcio, esponenti della FIGC e delle forze dell'ordine rappresentanti istituzionali.



Firenze 09 agosto 2013

Presentazione Calendario Lega Pro Prima e Seconda Divisione 2013/2014

 

Lega_Pro

 Calendario 1^ Divisione Girone A 2013/2014

Calendario 1^ Divisione Girone B 2013/2014

Calendario 2^ Divisione Girone A 2013/2014

Calendario 2^ Divisione Girone B 2013/2014

 

Palermo 01 agosto 2013

Presentazione Calendario Serie B Eurobet 2013/2014

 

Serie_Bwin_logo

 

Calendario Serie B Eurobet 2013/2014

 

 




Milano 29 luglio 2013

Presentazione Calendario Serie A Tim 2013/2014

14284360

 

Calendario Serie A Tim 2013/2014

 






Cesena 17 luglio 2013

Oggi Presentazione Della Fidelity Card

Cesena_Per_Sempre_1Oggi mercoledì 17 luglio alle ore15.00 presso la sala stampa dello stadio Manuzzi, sarà ufficialmente presentata la fidelity card. Questo nuovo progetto è il frutto di una sinergia tra Cesena Calcio ed Associazione Cesena per Sempre. Durante la conferenza di presentazione, verranno esposte tempistiche e modalità di sottoscrizione della fidelity card che sostituirà la Cesena Card.

Interverranno, per il Cesena calcio il Vicepresidente Mauro Urbini e il rappresentante dell’Associazione "Cesena per Sempre" Roberto Checchia.


Milano 11 luglio 2013

Concorso - "La Tifosa Più Bella d'Italia"


I Regolamenti Del Concorso

 

Cesena 5 luglio 2013

Nato il 4 luglio….

Cecchia-MariottiCome per il famoso film nel quale è protagonista Tom Cruise, il 4 luglio passerà alla storia del Cesena Calcio.

Questa data infatti sarà ricordata come il giorno in cui nel Cesena Calcio è iniziato un nuovo corso dirigenziale in cui una voce importante, da oggi  e per i prossimi anni, sarà quella dei tifosi.

Nella giornata di ieri, è stata ufficializzata la nomina di
Roberto Checchia e Samuele Mariotti come rappresentanti dell’Associazione Cesena per Sempre all’interno del consiglio di Amministrazione del Cesena Calcio.

Con le nomine di ieri, il percorso iniziato circa due mesi fa
è giunto a compimento; l’ingresso dell’Associazione Cesena per Sempre, però non sarà un punto d’arrivo bensì il punto di partenza per questa innovativa ed affascinate avventura che consentirà di far sentire la voce dei tifosi all’interno della stanza dei bottoni.

Buon lavoro Roberto e Samuele, da oggi i nostri soci contano su di voi…

Cesena per Sempre



 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



 

 

 

 

 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
 

 

 

 

 

 

   

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

   
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 
 
  Site Map